Rooney Mara conquista il premio per la Miglior interpretazione femminile a Cannes nel 2015 per il personaggio di una ragazza timida e talentuosa che si trova perdutamente innamorata di Carol, donna dell’alta società newyorkese che sta per divorziare. Le due donne si incontrano per la prima volta nei grandi magazzini dove Therese, Rooney mara, lavora come commessa nel reparto giocattoli. L’anno è il 1953 e dichiarare a se stessi e agli altri un amore così delicato per la società di quei tempi non è facile. Carol affronta con coraggio tutto ciò che la separerà da Therese, compreso un duro divorzio e la custodia dell’amata figlia.

Entrambe le protagoniste sono convincenti in questo film dai toni delicati e dalla particolare fotografia.